Agriturismo La Chabranda – Pomaretto.


Ancora una realtà consolidata nel tempo e con un forte legame col territorio. Oltre alla possibilità di degustare i piatti tipici, la zona è nota per la produzione di un vino famoso fin dai tempi più antichi: il Ramìe. Le leggende raccontano di come lo stesso Cardinale Richelieu ne esigesse sempre una buona scorta. Le passeggiate che proponiamo su per i sentieri in mezzo ai vigneti sono fondamentali per comprendere le caratteristiche organolettiche di una produzione difficile per quota, frazionamento delle proprietà, terreno sassoso. Una realtà ben diversa da quella delle Langhe o dell’Astigiano ma, come per i vini della Val di Susa, la fatica dei produttori è ripagata da un prodotto con un gusto del tutto particolare, sicuramente più “difficile” ad un primo assaggio, ma pieno di storia e personalità. Le escursioni possono proseguire sui sentieri che raccontano le vicende della guerra partigiana, le borgate bruciate, ma anche la visita all’ecomuseo di Scopriminiera o a quello particolarissimo dell’esposizione permanente degli Antichi Mestieri in Pomaretto.


« | »
X