Il Parco Naturale del Gran Bosco – il Ristorante le Due Bandiere – Salbertrand


La storia di questo centro si identifica negli ultimi anni con quella del Parco Naturale del Gran Bosco ora confluito nell’Ente di gestione delle Aree Protette delle Alpi Cozie: la creazione di una rete ecomuseale estremamente articolata ed ampiamente rappresentativa della cultura materiale di Salbertrand, ma anche più genericamente delle comunità alpine, ha riacceso l’interesse degli abitanti sulla loro stessa storia, sulle tradizioni, sulla lingua parlata dai nonni e adesso ritrovata con libri, scuole, studi internazionali. Il Parco si è attivato per reperire fondi per la ristrutturazione di edifici religiosi e laici con scoperte incredibili come quella del ciclo degli affreschi cinquecenteschi imperniata sulla figura della Madonna, alla Cappella dell’Annunciazione o quelli recentissimi dell’Hotel Dieu. Nelle nostre proposte si possono abbinare itinerari sulla via Francigena o sul Glorioso Rimpatrio dei Valdesi, sui sentieri del Parco, sul percorso dell’Ecomuseo di Colombano Romean a degustazioni di prodotti locali al Ristorante Due Bandiere, spesso, ma non solo, basati sulle patate di montagna fra l’altro oggetto di un lavoro di recupero e selezione ancora una volta da parte del Parco.


« | »
X