LA MAGIA DELLA NEVE… SOGGIORNO INVERNALE AL RIFUGIO CAPANNA MAUTINO


Il Rifugio è facilmente raggiungibile con un percorso pressoché pianeggiante su una antica strada militare che attraversa un bellissimo bosco di larici per permettere un primo approccio alla montagna d’inverno con l’uso delle ciaspole. Gli approfondimenti naturalistici verteranno sulle strategie di piante ed animali atte ad affrontare la stagione più severa.
Primo giorno: Arrivo a Cesana Torinese. Si raggiunge Sagnalonga con l’utilizzo degli impianti. Da qui, calzate le ciaspole si arriverà alla Capanna Mautino.
Possibile escursione notturna.
Secondo giorno: discesa fino a Bousson lungo la strada militare. Il percorso di circa 8 Km. si svolge in una zona assolutamente sicura e molto interessante da un punto di vista naturalistico.
Arrivo a Bousson e visita alla Casa delle Lapidi dalla storia misteriosa e alla chiesa del paese.

 

Il periodo consigliato per il soggiorno a Capanna Mautino è nei mesi di febbraio/marzo.


« | »
X